http://bigblogdsa.com/2017/05/19/6496/

Questa poesia, l’ha scritta un ragazzo disprassico. La disprassia, condiziona pesantemente la vita e gli apprendimenti di chi ne è affetto. Cara disprassia Io non so che cosa tu sia Tu non sei una malattia Ma vorrei cacciarti via! Quando mi sveglio al mattino Non vorrei scendere dal mio lettino Penso a cosa mi […]

via DISPRASSIA VAI VIA — BIG BLOG DSA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...