Tumore

Il suo nome è quello di una sofferenza con la quale convivi, vive di te. Non cosa si prova ma se respiro la tua leggera rabbia la capisco.

Il colore dei peperoni alla contadina con olive e origano su gallette di mais spingono via i miei pensieri, ciechi della mia vita che mi dona salute.

Broccoletti e funghi in padella con polenta, aglio e curcuma con peperoncino. Gli angeli, i pensieri, le preghiere..

Ogni mia energia stasera sarà per te

Amica che hai letto nel mio cuore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...